Un’altra vittoria: passato nostro emendamento in Consiglio Comunale!

Il 29 gennaio 2015, in Consiglio Comunale, è passato all’unanimità un nostro emendamento molto importante per la collettività e che è stato inserito nelle premesse del Regolamento della Tari e si riferisce all’applicazione della TARIFFA PUNTUALE.
Ecco il testo dell’emendamento:

Considerato che:

“l’applicazione della tariffa puntuale è l’obiettivo di questa amministrazione, in quanto consentirà ai cittadini di pagare una tariffa dei rifiuti calibrata a seconda della quantità di indifferenziata prodotta, con vantaggi economici, ambientali e un forte valore educativo volto a premiare i comportamenti virtuosi.
La tariffazione puntuale è un traguardo importante in un percorso virtuoso dei rifiuti.
La tariffa puntale oltre ad incentivare una più rigorosa separazione dei rifiuti, contribuisce a ridurne la produzione alla fonte orientando le scelte su prodotti senza imballaggi inutili, evitando in particolare tutto quello che non può essere riutilizzato o differenziato. Questo passaggio fondamentale verrà attuato dall’amministrazione dopo aver avviato il porta a porta spinto e raggiunto i livelli di raccolta differenziata previsti dalla legge.”

La TARIFFA PUNTUALE farà la differenza, per tutti.

Lascia una risposta